Linking Valdera – Valdera Mobility Plan

Toscana

Featured image for Linking Valdera – Valdera Mobility Plan

La Valdera è una valle toscana, in provincia di Pisa, con un'estensione territoriale di oltre 1000 chilometri quadrati e una popolazione di oltre 100.000 abitanti.

La sfida del rilancio di un territorio vasto come la Valdera è strettamente legata alla garanzia dell'accessibilità, che diventa centrale quando si ripensano non solo i servizi di pendolarismo da e per i luoghi di lavoro, ma anche per un nuovo concetto di comunità, rigenerazione dello spazio pubblico, partecipazione e gestione del territorio.

Location

Toscana

Client

Linking Valdera – Valdera Mobility Plan

Main expertise

Mobility Strategy

PROJECT HIGHLIGHTS

  • Migliorare la connettività all'interno del territorio della Valdera
  • Aumentare le opportunità di movimento attraverso mezzi sostenibili e sicuri
  • Diminuire la dipendenza dal trasporto privato
  • Articolare una strategia per la rigenerazione degli spazi pubblici e la creazione di servizi diffusi sul territorio

Our contribution

La mobilità diventa un legante che unisce i territori, creando possibilità di sperimentazione e sviluppo socio-economico per l'intero territorio.

“Linking Valdera” è quindi uno strumento strategico che pone le basi per un progetto di mobilità sostenibile.   Mira a fornire servizi di trasporto elettrico su richiesta per superare le sfide della bassa utenza in territori molto estesi; creare uno strato di micromobilità per fornire sia connettività dell'ultimo miglio che nuovi modi di vivere il paesaggio; promuovere una nuova brand identity attraverso la creazione di un'entità di governance che sovrintende all'infrastruttura.   Mira inoltre a promuovere l'uso delle nuove tecnologie, come le app online in grado di fornire informazioni in tempo reale, migliorando l'esperienza sia dei residenti che dei turisti. “Linking Valdera” è un progetto di mobilità sostenibile che mira a favorire un senso di comunità e identità locale.

Let's stay in touch! Subscribe to our newsletter

Join